aRound - Cambiamenti della Medicina Generale tra strutture organizzative e nuove ruoli

aRound| Benchmarking Table

Overview

Opportunità e servizi offerti al medico e al cittadino

 

Le cooperative di medici di famiglia ridefiniscono le cure territoriali in diversi modi significativi, influenzando positivamente il modo in cui vengono erogati e gestiti i servizi sanitari a livello locale, con una forte spinta all'accessibilità, al coordinamento e alla gestione delle risorse, ma anche come forma di promozione dell'innovazione e adattamento delle pratiche sanitarie ai bisogni locali. 
L’evento sarà un'occasione di incontro per comprendere il futuro della medicina di famiglia in Italia, con un focus particolare sulle diverse forme cooperativistiche che coinvolgono questo ambito. L’incontro ha l’obiettivo di raggiungere attraverso il benchmarking diretto, un confronto sul territorio per capire vantaggi, limiti e possibili aree di miglioramento e per ribadire il ruolo trainante delle cooperative nell’implementazione di più agili forme di erogazione dei servizi.

 

Affronteremo le opportunità offerte dal nuovo sistema, che includono la possibilità di migliorare l'efficienza gestionale, l'accesso ai servizi sanitari, e la capacità di fornire cure integrate e continuative, riducendo il ricorso alle cure d’urgenza ospedaliere e migliorando il follow-up per i pazienti con patologie croniche.

 

Sempre più il coordinamento delle cure e la collaborazione tra medicina di medicina generale, specialisti, infermieri e altri professionisti sanitari, permette di migliorare la qualità delle cure attraverso la condivisione delle informazioni cliniche e la definizione di piani condivisi in particolare per la gestione delle patologie complesse.

 

Key topics
  • Quanto l’utilizzo efficiente delle risorse e la razionalizzazione dei costi impatta sul SSN?
  • Quanto il lavoro di coordinamento tra i clinici coinvolti incide positivamente sul patient journey?
  • Come da una gestione cooperativistica si ottiene un evidente efficientamento delle risorse e razionalizzazione dei costi?
  • Quanto le cooperative sono agili in termini di innovazione e adattabilità alle evoluzioni normative e ai cambiamenti del contesto sanitario?
  • Come impatta la tecnologia e la digitalizzazione nella crescita del mondo cooperativistico della medicina generale?
  • Perché la natura territoriale e la flessibilità delle cooperative incide positivamente sulle cure e sulla fiducia che i pazienti ripongono nel medico?

 

Di questo e molto altro parleremo nel nostro confronto con protagonisti chiave del sistema salute che porteranno la loro esperienza a livello territoriale ed a livello di coordinamento nazionale del sistema cooperativistico

 

L'evento è rivolto alla nostra community di Medicina di Famiglia.

Agenda e relatori in fase di definizione

Stefano Alessandro Inglese

Esperto di Politiche Sanitarie

Iscriviti all'evento